Grottaglie

​Assalto armato in gelateria, rapinato l'incasso

Hanno agito in due a volto coperto

Cronaca
Taranto martedì 15 maggio 2018
di La Redazione
I carabinieri di Grottaglie
I carabinieri di Grottaglie © Tbs

Rapina in un bar-gelateria poco prima dell’orario di chiusura.

Cospicuo il bottino, qualche migliaia di euro, di un colpo messo a segno intorno alle 23.30 di ieri in un locale situato nel centro della cittadina delle ceramiche e precisamente in via Parini a Grottaglie. In azione due banditi che avevano il volto coperto e uno dei quali era armato di pistola. Dopo aver fatto irruzione nell’esercizio commerciale sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare una cassetta di sicurezza con all’interno l’incasso. Poi i due malviventi sono fuggiti a piedi probabilmente raggiungendo un’auto sulla quale li attendeva un complice.

A dare la caccia ai malfattori i carabinieri della Stazione di Grottaglie e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Martina Franca. Non si esclude che possano essere gli stessi banditi che nei giorni scorsi, armati e a volto coperto, hanno portato via l’incasso di circa 500 euro da un esercizio commerciale di San Giorgio Jonico. Fuori li attendeva un complice, L’azione dei rapinatori ha causato un malore alla cassiera che è stata soccorsa dal 118. Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri. I malfattori sono fuggiti a bordo di una macchina condotta da un complice. La vettura è stata poi rinvenuta, incendiata, tra San Donato e Pulsano.

Lascia il tuo commento
commenti